Porto Santo Stefano fa parte del comune sparso di Monte Argentario che si trova in provincia di Grosseto, in Toscana. Si affaccia sul mare proprio all’altezza dell’isola del Giglio ed è per questo che il suo porto è ottimamente collegato dai traghetti a quest’ultima.

Tirrenia-Traghetti: porto di Porto Santo Stefano

La compagnia collega Porto Santo Stefano all’isola del Giglio con una flotta ben equipaggiata che dispone di ottimi servizi a bordo, operando sulla tratta Porto Santo Stefano - Isola del Giglio più volte al giorno con una corsa della durata di 1 ora.

Porto di Porto Santo Stefano: prenota il tuo viaggio su Tirrenia-Traghetti 

Tirrenia-Traghetti.it è un portale di prenotazione online con cui hai la possibilità di confrontare prezzi e orari di tutte le partenze della compagnia e ottenere le migliori offerte e numerosi sconti sulle tariffe dei traghetti da e per il porto di Porto Santo Stefano, così come sulle altre tratte Tirrenia.

Prenota online il tuo viaggio in traghetto o nave sul nostro sito. Approfitta ora delle nostre offerte! Usa il modulo di ricerca che trovi sopra e prenota la nave da o per il porto di Porto Santo Stefano direttamente da casa, dall'ufficio o con lo smartphone da ovunque tu sia.

Una volta scelta la tratta, la data e il resto clicca sul tasto Cerca e scegli la soluzione migliore per te. Dopo aver effettuato la prenotazione, ti invieremo un'email con la conferma immediata. Riceverai inoltre un’e-mail con i dettagli per contattare il nostro Call Center, nonché i dettagli su come eventualmente modificare il tuo biglietto.

I pagamenti accettati per la prenotazione su Tirrenia-Traghetti.it sono Carta di Credito, Bonifico Bancario, Bollettino Postale e PayPal.

Il sistema di prenotazione online è attivo 24 ore su 24, inoltre negli orari di apertura del Call-Center è possibile effettuare prenotazioni per telefono, chiamando il numero 0781965020, oppure visitare la paginapreventivi per una quotazione via e-mail.



Security Check

Ti informiamo che oltre quanto previsto dalla vigente normativa penale in materia di armi, è vietato introdurre nell'area di security, coltelli di qualsiasi genere e dimensione, archi, balestre, fucili da pesca subacquei, accette, forbici, punteruoli, attrezzi sportivi delle arti marziali, nonchè ogni altro strumento atto ad essere usato come arma impropria.